Per me l'arte è "Medicina".

Medicina nel linguaggio dei popoli nativi è forza vitale, potere trasformante, talento, dono vibrazione… ognuno possiede almeno una “medicina”, la mia medicina ha i colori dell’arcobaleno, le forme della natura il respiro dell’invisibile.

 

Le donne e i mondi che dipingo sono il mio modo di sostenere la Visione del Mondo che desidero manifestare.

23 Artista wm.jpg